Stati Generali della Green Economy 2020: Il green deal al centro del rilancio dell’ Italia

Conclusa la nona edizione degli Stati Generali: la green economy centrale per la ripresa dell’Italia

Gli Stati Generali della Green Economy sono promossi dal Consiglio Nazionale, composto da 69 organizzazioni di imprese della green economy in Italia, in collaborazione con il Ministero dell’Ambiente, con il patrocinio della Commissione europea e del Ministero dello Sviluppo Economico.

La nona edizione si è tenuta il 3 e 4 novembre 2020 a Ecomondo, Rimini.

Immagine: https://www.statigenerali.org/

Stati Generali 2020: una nuova agenda green per combattere la crisi climatica

L’effetto pandemia, a livello globale, ha portato ad una diminuzione delle emissioni giornaliere di anidride carbonica di circa il 17%, ma questa riduzione non ha prodotto un abbattimento delle concentrazioni atmosferiche di CO2: le emissioni, infatti, restano superiori agli assorbimenti del suolo, delle foreste e degli oceani.

La preoccupazione di una nuova “pandemia climatica” traspare anche da un sondaggio internazionale realizzato durante l’emergenza Covid: il 71% degli intervistati ritiene che a lungo termine il cambiamento climatico sia una crisi grave come la pandemia da Covid-19 (l’87% in Cina).

Ma nonostante questo sentimento comune dei cittadini del pianeta, è stato stimato che a livello globale le misure di stimolo dei governi durante l’emergenza Covid, 15.000 miliardi di dollari fino a inizio maggio, sono state destinate a meno dello 0,2% a priorità climatiche.

Il pacchetto di misure e proposte per mettere il Green Deal al centro della ripresa

La green economy italiana con un pacchetto di proposte sui temi strategici del clima e dell’energia, dell’economia circolare, della rigenerazione urbana, della mobilità sostenibile e dell’agroalimentare di qualità per l’utilizzo dei fondi europei di Next Generation EU, ha delineato un’agenda per il rilancio dell’Italia.

Questo il messaggio finale scaturito degli Stati Generali della Green Economy 2020 che si sono svolti in modalità digitale in collegamento con Ecomondo Key-Energy.

L’appuntamento ‘verde’ annuale, che riunisce tutto il mondo dell’economia green, ha registrato circa 5.000 visualizzazioni sul profilo facebook degli Stati Generali nella sessione plenaria di apertura e 4.000 nella sessione internazionale; l’ l’hashtag #statigreen20 è stato trending topic nella sessione plenaria di apertura, il 3 novembre e ha generato più di 324.271 impressions totali.

Molto partecipate le 5 sessione tematiche dedicate al finanziamento della transizione climatica, alle proposte per economia circolare , al rilancio della rigenerazione urbana, alle misure per una mobilità più sostenibile e ai nuovi indirizzi della “Farm to forK “ per il settore agroalimentare.

Qui trovi i documenti elaborati e presentati nella IX Edizione degli Stati Generali.

Info: https://www.statigenerali.org/

Info: https://www.fondazionesvilupposostenibile.org/

I PRODOTTI GREEN CONSIGLIATI DA ECONOMIA-CIRCOLARE.INFO LI TROVI SU:

GREENERIA DI SOSA

La selezione dei prodotti di qualità ed eccellenze ambientali delle nostre aziende, degli artigiani e dei produttori di qualsiasi settore merceologico della Green Economy, che non c’era direttamente a casa tua. GUARDA CATALOGO

https://greeneriadisosa.letsell.com/home/

Commenta il tuo parere per economia-circolare è importante... GRAZIE

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: