Nuovo progetto Erasmus+ “Circular Economy Learning”.

“CIRCular Economy through Integrated Learning” – CIRCLE è un progetto finanziato nell’ambito del programma Erasmus +, settore VET- Vocational Education and Training.

economia-circolare.info
CIRCular Economy through Integrated LEarning in VET

L’obiettivo di questo lavoro è sostenere gli educatori del settore formazione professionale nell’introdurre i giovani ai principi dell’economia circolare.

Il progetto ha l’obiettivo prioritario di promuovere la conoscenza dell”economia circolare nei giovani studenti della formazione professionale in riferimento a tre settori chiave dell’economie europee: Turismo, Trasporti e Logistica e Agricoltura.

Il materiale formativo è stato sviluppato a uso degli educatori professionali ed a rafforzare le competenze degli studenti che operano in questi settori con la finalità di integrare i programmi esistenti.

L’economia circolare rappresenta un importante settore di sviluppo della politica dell’UE: produrre meno rifiuti e mantenere i materiali all’interno del ciclo economico. 

È del tutto coerente con altre aree di azione finalizzate alla riduzione del carbonio, al contrasto ai cambiamenti climatici e all’adozione di risorse energetiche rinnovabili.

Il progetto prevede:

  • un’introduzione alla metodologia integrata
  • un’introduzione all’Economia Circolare
  • l’esplorazione delle competenze necessarie – in un’ottica di Economia Circolare – nell’ambito dei settori turismo, agricoltura e trasporti
  • l’elaborazione di una serie di strumenti educativi e formativi per studenti –
  • l’elaborazione di una guida per insegnanti e formatori
    (inclusi suggerimenti ed esempi per adattare il kit ai diversi curricula della formazione professionale)

PARTNER

Un pool di persone e organizzazioni che mescola competenze, conoscenze e know-how specifico.

La proposta presenta un consorzio che rappresenta un eccellente esempio di sviluppo cooperativo europeo.

Un’opportunità per tutti i partecipanti di imparare gli uni dagli altri e un’opportunità per lavorare su prospettive diverse, mescolando istruzione, ricerca e impresa.

Il progetto è stato approvato dall’Agenzia Nazionale lituana e unisce, in una complementarietà di competenze, cinque partner:

L’istruzione è la forza del futuro perché è uno dei più potenti strumenti di cambiamento. Uno dei maggiori problemi che affrontiamo è come adattare il nostro modo di pensare per affrontare la sfida di un mondo sempre più complesso. Dobbiamo ripensare il nostro modo di organizzazione della conoscenza. Ciò significa abbattere le tradizionali barriere tra le discipline.
Dobbiamo ridisegnare le nostre politiche e programmi educativi. E mentre mettiamo in atto queste riforme dobbiamo mantenere la nostra visione a lungo termine e onorare la nostra tremenda responsabilità per le generazioni future.

libera traduzione di un
testo tratto da Seven complex lessons in education for the future – Edgar Morin – UNESCO.

Sito di progetto https://circlelearning.eu/

Facebook https://www.facebook.com/circleerasmus

Fonte: Bluebook srl

GREENERIADISOSA

greeneria di sosa, economia-circolare.info

GREENERIADISOSA.LETSELL.COM

La selezione dei prodotti di qualità ed eccellenze ambientali delle nostre aziende, degli artigiani e dei produttori di qualsiasi settore merceologico della green economy, che non c’era direttamente a casa tua.

RESI GRATUITI ENTRO 14 GIORNI – SPEDIZIONE GRATUITA PER ORDINI SUPERIORI A 29€ – ACQUISTI SICURI CON PAYPAL

Durga
G100_GREENERIA

DURGA – Gel igienizzante mani naturale

Grazie all’azione combinata di oli essenziali e dell’argento ionico, il gel mani ‘’Poly skin’’ 100% naturale di Durga, assicura un’azione igienizzante sulla pelle in modo piacevole e sicuro.

Il prodotto contiene anche alcool etilico.

Prime Video Channels di Amazon è ora disponibile anche in Italia, con Infinity Selection, STARZPLAY, Juventus TV e molto altro, con iscrizioni supplementari per i clienti Prime

Commenta il tuo parere per economia-circolare è importante... GRAZIE

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: