REALIZZARE IL VALORE DI ECONOMIA CIRCOLARE NELL’IMMOBILIARE

L’economia circolare porta valore per le imprese immobiliari.

L’economia circolare offre un potenziale unico per fornire soluzioni alle sfide globali – questo include l’industria delle costruzioni, che è una delle industrie più dispendiose, inquinanti e frammentate del pianeta.

Una nuova ricerca di Arup , in collaborazione con la Ellen MacArthur Foundation, rileva che se le società immobiliari adottano modelli basati su principi di economia circolare, il settore può ottenere significativi rendimenti finanziari riducendo al contempo la propria impronta di risorse e contribuendo alla decarbonizzazione.

Arup e la Fondazione sono partner dal 2016 per sviluppare approfondimenti sull’economia circolare nel settore immobiliare, compresa la comprensione delle leve per il cambiamento del settore e il coinvolgimento dei vari attori che sono cruciali per la transizione verso un’economia circolare.

Il rapporto From Principles to Practices: Realizzare il valore dell’economia circolare nel settore immobiliare è stato guidato da Arup e dalla Fondazione Ellen MacArthur in collaborazione con lo studio di architettura e innovazione 3XN / GXN e la consulenza di esperti di JLL e Royal Institution of Chartered Surveyors (RICS ).

Lo studio ha sviluppato cinque modelli di business immobiliare a economia circolare e ha testato le prestazioni finanziarie di ciascuno utilizzando i dati di progetti di sviluppo reali situati in cinque città di studio europee (Aarhus, Amsterdam, Berlino, Londra e Milano).

I modelli presentati in questo rapporto hanno casi aziendali positivi, che migliorano la produttività delle risorse immobiliari e contribuiscono alla decarbonizzazione del settore.

Descrive in che modo i principi dell’economia circolare possono essere realizzati nella pratica e dimostra che potrebbero offrire migliori prestazioni finanziarie in una gamma di diversi tipi di edifici.

L’idea principale è quella di adottare nuovi modelli di business per capitalizzare sul cambiamento degli spazi.

Fornendo edifici più flessibili, adattabili e decostruibili e acquistando servizi anziché prodotti, gli investitori passano dalla scommessa unica al possesso di attività più produttive, agili e meno dannose che offrono nuovi flussi di entrate e un maggiore valore residuo.

Il rapporto è tempestivo dato che il settore immobiliare sta affrontando importanti perturbazioni dovute alle mutevoli tendenze del mercato e che l’industria delle costruzioni è una delle industrie più dispendiose, inquinanti e ad alta intensità di carbonio del mondo.

Il rapporto evidenzia che per i vantaggi di una transizione verso un’economia circolare da realizzare su larga scala nell’ambiente costruito, è essenziale la collaborazione tra decisori, istituzioni governative, imprese attraverso le catene del valore e tra settori pubblici e privati.

Qui trovi il pdf del Report From Principles to Practices: Realizzare il valore dell’economia circolare nel settore immobiliare.

Fonte: Ellen MacArthur Foundation.org

Commenta il tuo parere per economia-circolare è importante... GRAZIE

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: