Circular Impacts, progetto per agevolare una transizione meno problematica verso l’economia circolare

Per contribuire a garantire una transizione senza intoppi verso un’economia efficiente sotto il profilo delle risorse, i ricercatori del progetto CIRCULAR IMPACTS, finanziato dall’UE, hanno studiato gli impatti socioeconomici e ambientali delle economie circolari.

Nel corso di 24 mesi (da ottobre 2016 a settembre 2018), il team di progetto:

  • Ha raccolto una base di dati attendibili di serie di dati e proiezioni affidabili e ha reso disponibile la base di prove per lo sviluppo di valutazioni d’impatto;
  • Ha evidenziato approcci innovativi basati sul concetto di economia circolare negli Stati membri;
  • Valutare l’impatto economico, sociale e sull’impiego delle risorse delle transizioni selezionate su mercati esistenti o nuovi nel tempo;
  • Stime e valutazioni compilate basate su modelli di costi e benefici macroeconomici, sociali e ambientali delle transizioni dell’economia circolare; e
  • Descritti gli impatti sul mercato e sulla società dei flussi di risorse e rifiuti e le modifiche a tali flussi

Molte di queste informazioni sono state raccolte all’interno dell’archivio di prove di CIRCULAR IMPACTS, attualmente uno dei repertori di informazioni sulle valutazioni d’impatto relative all’economia circolare più estesi presenti in Internet.

Commenta il tuo parere per economia-circolare è importante... GRAZIE

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: