Ecoplasteam ricicla l’imballaggio multistrato integralmente per produrre EcoAllene

Un Materiale Innovativo

L’EcoAllene è un nuovo e innovativo materiale (famiglia di materiali) derivante dal riciclo di materiali, sottoprodotti e rifiuti  poliaccoppiati, sia multistrato plastico che composti da un film plastico e un film metallico.


CENTINAIA DI APPLICAZIONI

L’innovazione è dunque la possibilità di creare un nuovo materiale plastico ecologico con una grandissima varietà di utilizzi riciclando materiali, sottoprodotti provenienti da produzioni industriali, altrimenti destinati ad incenerimento o discarica come imballi per alimentari fluidi, sacchetti prodotti oleosi, involucri dolciumi, capsule per bevande calde “non compostabili”, etc

I prodotti vengono realizzati con un processo produttivo coperto da brevetto.

1

Brevetto Replan Global

Il brevetto è frutto di una sperimentazione conclusasi con la realizzazione di un impianto pilota che ha permesso una produzione industriale destinata a campionamenti diffusi in diversi settori industriali.

2

Processo Innovativo

La sua base d’innovazione consiste nel trattamento degli scarti senza procedere alla separazione dei due o più componenti (film plastico + film metallico), mantenendoli aggregati nella nuova formulazione tramite il processo produttivo.

3

Riduzione dei Costi

Questa innovazione riduce i costi del riciclo permettendo una competitività importante dei prodotti finiti in fase di commercializzazione rispetto al materiale direttamente concorrente, la plastica.

Risultati principali: 

  • La produzione di EcoAllene è innovativa perché il polietilene e l’alluminio vengono lavorati senza essere separati nonostante facciano parte dei rifiuti di imballaggio multistrato. Riducendo la complessità si riduce il costo del riciclo e si consente il prezzo competitivo del materiale Ecoallene rispetto alla plastica .
  • L’alluminio in EcoAllene, il cui grado è variabile in base alle esigenze individuali, offre una lucentezza preferibile ad alcuni clienti
  • La produzione completa è prevista per la fine del 2018 ad Alessandria, in Italia, ma Ecoplasteam sta cercando di aprire nuovi impianti in altri paesi europei (Austria, Germania, Francia, Spagna, Regno Unito) nei prossimi anni. 

Esempio di economia circolare come sfruttare gli scarti per creare nuovo materiale, riducendo i costi, creando nuovo materiale a prezzo competitivo rispetto alla plastica

www.ecoplastream.com

economia-circolare.info

Commenta il tuo parere per economia-circolare è importante... GRAZIE

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: