AMSTERDAM 100% CIRCOLARE ENTRO IL 2050

Vector illustration with Amsterdam symbols in cartoon style. Netherlands vector symbols

IL VIAGGIO PIONERISTICO DI AMSTERDAM PER DIVENTARE 100% CIRCOLARE ENTRO IL 2050                      

Nel 2015, la città di Amsterdam ha iniziato il loro viaggio per diventare completamente circolare entro il 2050. Tre anni e oltre 70 progetti circolari più tardi, la città condivide le sue esperienze con il mondo invitando altre città a condividere, imparare e partecipare ad Amsterdam nel loro percorso circolare .

 

Completamente circolare entro il 2050

Il 25 settembre 2018, la città di Amsterdam e Circle Economy hanno lanciato il Circular Journey di Amsterdam , una trama interattiva che raccoglie interviste dai principali stakeholder in tutta la città; dal vice sindaco e dalle PMI locali, alle corporazioni e agli istituti di ricerca. Durante il loro viaggio, Amsterdam ha adottato un approccio basato sull’apprendimento. Sulla base di questo ethos aperto e collaborativo, approfondimenti, progetti e collaborazioni hanno portato a esperienze ed esperienze degli anni passati.

Questo lancio segna il primo di una serie in tre parti in cui Amsterdam e Circle Economy condividono l’elemento chiave per diventare una città completamente circolare.

Riconoscendo il potenziale dell’economia circolare per contribuire a creare una città vivibile, resiliente e competitiva del futuro, la città di Amsterdam si è impegnata a diventare pienamente circolare entro il 2050.

Ma ambizione e azione sono due cose molto diverse. Così, la città è diventata la prima al mondo a sviluppare una visione accompagnata da una roadmap e da un’agenda d’azione per realizzare le loro ambizioni.

Ora, tre anni dopo, Amsterdam ha implementato oltre 70 progetti circolari in tutta la città. Questi progetti sono valutati attraverso 7 strumenti politici e 5 settori.

“La città di Amsterdam è impegnata con l’economia circolare perché è l’unico modo per avere un’economia nel nostro futuro. Il futuro circolare di Amsterdam è una città senza rifiuti. È una città con un ingombro molto ridotto. Ed è una città in cui comprendiamo che abbiamo bisogno di meno risorse e più benessere per tutti.”– Marieke van Doorninck Vice Sindaco Sostenibilità di Amsterdam

 

Un approccio basato sui fatti verso una città circolare in 4 fasi

In quanto città pioneristica, le esperienze e le intuizioni che Amsterdam ha acquisito nel corso del suo viaggio per diventare pienamente circolare, possono fungere sia da ispirazione che da guida per altre città che desiderano avviare la loro transizione verso un’economia circolare.

” Negli ultimi tre anni, la città di Amsterdam si è affermata saldamente come capofila globale. Condividere le esperienze del viaggio circolare della City può svolgere un ruolo vitale nel catalizzare la transizione verso un futuro circolare e centrato sull’uomo. “- Annerieke Douma, Director Director presso Circle Economy

The Circular Journey of Amsterdam:

mostra quattro passaggi chiave che hanno contribuito a dare il via alla transizione di Amsterdam:

1 Setting ambiziosi obiettivi e traguardi ha messo il concetto in prima linea nell’agenda comunale che ha contribuito a generare impegno da entrambe le parti interessate pubbliche e private.
2 Per tradurre queste ambizioni in risultati tangibili, un approccio basato sui fatti ha fornito una bussola per identificare i punti di partenza con il più grande potenziale di trasformazione.
3 La dedizione di Amsterdam a incoraggiare la sperimentazione e l’implementazione ha portato al completamento di oltre 70 progetti circolari.
4 Per continuare lo slancio verso il futuro, continua ad imparare facendo. è fondamentale misurare i progressi e l’impatto per abbattere gli ostacoli alla creazione di una città completamente circolare.

The Circular Journey of Amsterdam – Una trilogia

Il lancio del Circular Journey di Amsterdam, segna la prima uscita di una serie in tre parti, che mira a rompere tre delle questioni chiave che le città devono affrontare quando si passa a un’economia circolare. Ciascuna voce della serie ” Circular Journey of Amsterdam” avvierà l’ultimo rapporto e gli approfondimenti del partner Circle Economy dalla città di Amsterdam e tratterà tre domande chiave;

– Come dare il via al viaggio circolare di una città? Disponibile ora
– Quali strumenti politici possono effettivamente coinvolgere le imprese? Lanciato il 10 ottobre
– Cosa significherà un’economia circolare per posti di lavoro e competenze? Rimanete sintonizzati

Informazioni sul programma Città del Circle Economy

Al Circle City Program di Circle Economy, crediamo nella prosperità di tutti all’interno dei nostri confini planetari. La nostra missione è di creare città a prova di futuro creando un ambiente vivibile con prosperità economica, ecologica e sociale per i suoi cittadini attraverso l’attuazione pratica e scalabile dell’economia circolare. Lo facciamo collegando e responsabilizzando una comunità globale di città con intuizioni, strumenti di misurazione e servizi per catalizzare la trasformazione sistemica della nostra economia lineare in un’economia circolare.

Interessato al viaggio circolare completo di Amsterdam? Per maggiori informazioni si prega di contattare annerieke@circle-economy.com

Fonte: https://circle-economy.com/amsterdam-circular-journey?mc_cid=1a9199095f&mc_eid=3adfb91a94

 

Commenta il tuo parere per economia-circolare è importante... GRAZIE

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: